Mononoaware 2016

  • Matsuri

    special limited edition of 7 prints 16 x 12 cm

    Platinum Palladium prints

    Matsuri

  • Genroku

    special limited edition of 7 prints 16 x 12 cm

    Platinum Palladium prints

    Genroku

  • Kozuchi

    special limited edition of 7 prints 16 x 12 cm

    Platinum Palladium prints

    Kozuchi

  • Maiko

    special limited edition of 7 prints 16 x 12 cm

    Platinum Palladium prints

    Maiko

  • Botan

    special limited edition of 7 prints 12 x 16 cm

    Platinum Palladium prints

    Botan

  • Dendentaiko

    special limited edition of 7 prints 12 x 16 cm

    Platinum Palladium prints

    Dendentaiko

  • Hanaurimusume

    special limited edition of 7 prints 12 x 16 cm

    Platinum Palladium prints

    Hanaurimusume

  • Darma

    special limited edition of 7 prints 12 x 16 cm

    Platinum Palladium prints

    Darma

  • Flamenco

    special limited edition of 7 prints 12 x 16 cm

    Platinum Palladium prints

    Flamenco

  • Towada

    special limited edition of 7 prints 12 x 16 cm

    Platinum Palladium prints

    Towada

  • kozutsumi

    special limited edition of 7 prints 12 x 16 cm

    Platinum Palladium prints

    kozutsumi

  • osuzu

    special limited edition of 7 prints 12 x 16 cm

    Platinum Palladium prints

    osuzu

  • Hakata

    special limited edition of 7 prints 12 x 16 cm

    Platinum Palladium prints

    Hakata

  • Aoikimono

    special limited edition of 7 prints 12 x 16 cm

    Platinum Palladium prints

    Aoikimono

  • Kilt

    special limited edition of 7 prints 12 x 16 cm

    Platinum Palladium prints

    Kilt

  • mitsuaminoshoujyo

    special limited edition of 7 prints 12 x 16 cm

    Platinum Palladium prints

    mitsuaminoshoujyo

  • Yumi

    special limited edition of 7 prints 12 x 16 cm

    Platinum Palladium prints

    Yumi

  • Taikowotatakuhito

    special limited edition of 7 prints 12 x 16 cm

    Platinum Palladium prints

    Taikowotatakuhito

  • it

Compie 85 anni, mia madre. Le bambole, una ad una, sono state da lei collezionate giorno per giorno dal matrimonio fino a oggi. Alcune già esistevano prima che io cominciassi a rendermi conto delle cose. Mia madre non è una collezionista assidua, anzi, non è una collezionista: le bambole non hanno un’ origine comune, spesso sono molto diverse fra loro, alcune sono arrivate perché particolarmente belle, altre perché ricordavano una giornata particolare, altre perché la loro stoffa somigliava a un vestito di tanti anni prima. Non si dà a queste bambole molta importanza e per vari motivi della vita quotidiana, tante di loro finiscono per essere abbandonate. Alcune vengono messe da parte per qualche piccolo difetto o perché sporche. Altre per far posto a qualcos’altro, oppure scompaiono durante i traslochi o in occasione delle grandi pulizie di fine anno. Tuttavia queste bambole hanno continuato a esistere. Non sono state particolarmente amate, e forse nemmeno curate, ma hanno vissuto più di 50 anni insieme a mia madre. Un giorno mia madre ha borbottato: penso di gettarle via. Le sue parole mi hanno terrorizzata. Mia madre avrà sentito che, in un prossimo futuro, loro non potranno più essere mute spettatrici dei suoi accadimenti quotidiani.